Distress and Stillness

Cosa non si affronta per arrivare in piazza a bere uno spritz… 😁

( non vi è venuta l’ansia, vero? 😨)

27 Comments

      1. Ah ecco brava!!! E soprattutto brava perchè non manipoli le foto, non piace neppure a me, su questo aspetto vedo che siamo sulla medesima lunghezza d’onda: la foto dev’essere una foto naturale altrimenti diventa un’immagine grafica 😉. Buon proseguimento di serata 🥀

        Piace a 1 persona

        1. … e come dicevi tu in un commento in un post precedente – vado a memoria ma il senso è quello – ” se modifichi le foto sei un bravo grafico non un bravo fotografo” 😘 Grazie e buona a te 🙏🏻

          Piace a 1 persona

  1. A me piacciono, e molto anche ! Sono dentro di noi le immagini ed alle volte occorre il coraggio di farle uscire. Ecco chi sei. Non ti basta la prima immagine che la realtà vuole mostrare, no, tu non ti accontenti; vuoi vedere come é l’altro modo, l’altro tempo, l’altra geometria. E’ dura questa strada, si percorre in solitudine.

    Piace a 1 persona

      1. no, dai!!!!
        lo conosci sicuramente
        in ambito musicale, per esempio, segue praticamente tutte le copertine e tutti i video musicali di gente famosissima, tipo U2 e Depeche Mode. Maestro del b/w, dei primi piani, dell’effetto blurred e della esaltazione dei colori primari.
        Io lo adoro.

        Piace a 1 persona

        1. sto vedendo in rete… e la foto a Henry Rollins è stupenda https://i-d.vice.com/it/article/bjz47z/liconico-fotografo-anton-corbijn-ci-racconta-com-stato-scattare-patti-smith-e-david-bowie
          …mi piace quando alla domanda “Parlami del processo creativo e di come ti prepari ad uno scatto. Quante volte è spontaneo? ” lui risponde “Non mi servo di luci artificiali. Non mi preparo davvero alle fotografie, scatto manualmente. In un certo senso è come fotografia documentaria, ma più controllata. Uso ancora la pellicola. Il problema con le foto di oggi è che sono tutte eseguite sotto la guida di direttori artistici. C’è una figura che ti dice come dovresti fare il tuo lavoro ed è questo il motivo per il quale le foto che ne risultano non sono belle: si tratta di una persona che cerca di concretizzare le proprie idee tramite il lavoro di qualcun altro. Le mie foto sono la mia storia ed è per questo che sono diverse da quelle degli altri. Penso si tratti di un fattore molto importante.” Trovo che abbia assolutamente ragione. Grazie della dritta, andrò a conoscerlo meglio 😃🌹

          Piace a 1 persona

          1. Ha anche diretto video musicali, cortometraggi, film (pochi).
            Io, senza essere fotografo, lo adoro in ogni suo scatto, e non nego di essermi ispirato a lui per alcune foto, pur senza avere velleità artistiche.

            Se hai 1 minuto ne ho pubblicate un paio:

            https://nonsonoipocondriaco.wordpress.com/2020/11/26/le-mie-foto-foto-cinecitta/

            https://nonsonoipocondriaco.wordpress.com/2015/10/09/le-mie-foto/

            Grazie per la lettura ed i commenti.

            Piace a 1 persona

            1. Tutti abbiamo un punto di riferimento, che sia per la scrittura, per la fotografia e per qualsiasi altra arte, che fa vibrare le nostre corde della creatività, anche se non si è professionisti e la tua foto del 2015 mi piace assai assai 😀 💖

              Piace a 1 persona

  2. qualcuno sostiene che i paesaggi fotografati a colori risultino più suggestivi. Personalmente credo invece che il bianco e nero anche in questi casi abbia molto più fascino. Bellissime tutte, mi piacciono immensamente perchè assolutamente VERE

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.